----------------------------------------------

(attenzione contiene spoiler)
 

Satoru Koga è un giovane ragazzo che prende in ostaggio Ayako e l'intera sua famiglia in cerca di risposte su quello che è successo alla giovane Kaori (vedi "La nascita di Ayako"), sua unica possibilità per dimostrare la sua innocenza in un caso di omicidio di cui è accusato.

Satoru, figlio di un'operaia e di un assassino, sin da bambino è stato vittima dei pregiudizi della gente. Un giorno, non sopportando più il peso delle chiacchiere, sua madre decise di togliersi la vita lasciando lui e sua sorella più piccola senza nessuno che potesse prendersi cura di loro. Per questi i due fratelli furono condotti e affidati a due orfanotrofi separati, qui Satoru incontrò e conobbe Kaori, la vera figlia dei Fumoto.
Sagoru e Kaori, prima che lei partisse per abbandonare il loro orfanotrofio, si scambiarono  la promessa di vedersi il giorno del compleanno del ragazzo presso la riva del lago Yuriga.  Tuttavia il giorno dell'appuntamento Kaori non si presentò lasciando il ragazzo ad aspettarla inutilmente. Proprio per questo vuole, Satoru vuole ritrovarla e chiederle di testimoniare presso la polizia in suo favore affermando che lui era sicuramente fuori città mentre veniva commesso l'omicidio di cui è accusato.

Ayako informa Sagoru però della morte di Kaori, chiedendogli di ripensare a quel pomeriggio e se per caso non ci fosse stato qualcun altro che potrebbe averlo visto e testimoniare a suo favore. Ripensando con la mente a quel pomeriggio, Sagoru, le risponde che effettivamente è così: una ragazza nell'unica villa lì vicino si era a un certo punto affacciata al balcone e  lei potrebbe averlo visto.

Gli sforzi di Ayako di ritrovare la misteriosa ragazza, si rivelano inutili quando si scopre che lei è cieca. La sua testimonianza non può essere sufficiente per aiutare Sagoru., seppur certa di aver sentito un ragazzo nei pressi del lago suonare e cantare una canzone.
Non volendosi arrendere, Ayako chiede al Dottor Ogara di operare la ragazza per restituirle la vista e darle così credibilità agli occhi della polizia.

A poco a poco Ayako comprende di aver fatto tutto questo perché innamorata di Sagoru, un ragazzo così simile e vicino a lei. La sua felicità dura però poco, infatti la ragazza scopre poco dopo tutto l'inganno del giovane.  Sagoru non aveva alcun appuntamento con Kaori, ma voleva sfruttare la sua trovata ricchezza per racimolare qualche soldo. Inoltre Sagoru ha realmente ucciso la persona di cui  accusato, che altro non è che la direttrice dell'orfanotrofio. Sagoru ha così vendicarsi di averlo anni prima separato dalla sua vera sorella. Facendo poi leva sui sentimenti nascenti di Ayako verso di lui, Sagoru è riuscito a convincerla a cercare la misteriosa ragazza cieca e ad operarla per restituirle la vista, quest'ultima è ovviamente la sorella del ragazzo.

Ayako decide così di chiamare la polizia per consegnare Sagoru, ma quest'ultimo puntandole il fucile le spara finendo però per rimanere ucciso dall'esplosione dello stesso. Liberando i suoi genitori, Ayako, gli spiega di aver modificato i fucili all'interno della loro abitazione per evitare che loro possano usarli per ucciderla.

Incaricando suo Padre di chiamare la polizia per far ritrovare il corpo di Sagoru, Ayako seppellisce nel bosco la chitarra del ragazzo e con lui anche il suo cuore ferito.

 

 

 


 

 
This template downloaded form free website templates