クロディ-ヌ

----------------------------------------------

Claudine, figlia di una casata di proprietari terrieri francesi, viene condotta dalla propria Madre da uno psicologo, in quanto, dall'età di otto anni è fermamente convinta di essere un ragazzo e come tale si comporta.

Tra i due si crea sin da subito una forte simpatia e confidenza e la giovane, poco alla volta, inizia a raccontargli i suoi turbamenti, amori e segreti, come quello che cela nel profondo del suo cuore e che riguarda suo Padre, Auguste, con il quale ha un rapporto privilegiato rispetto ai suoi altri tre fratelli. Claudine vede in Auguste un modello comportamentale e con lui condivide passioni come la letteratura, lo sport.

Ben presto Claudine inizia ad attirare le simpatie della giovane Rosemarie, sua compagna di classe, che finisce per innamorarsi e dichiararle i suoi sentimenti. Lei è l'unica, le dice, che riesce a vederla  per quello che è, un uomo in tutto e per tutto seppur nato nel corpo di una donna.
Tuttavia Claudine non prova gli stessi sentimenti per la Rosemarie, ma il suo cuore inizia comunque a risvegliarsi e un incontro voluto dal fato segnerà per sempre la sua vita finendo per amare una giovane con un tale forza e intensità che neppure un uomo nato come tale riuscirebbe mai a raggiungere, ma i segreti e i tradimenti sepolti nel profondo iniziano ad emergere travolgendo le loro vite.

 

 

 
This template downloaded form free website templates