女王エリザベス

女王エリザベス The Tudors The Tudors

----------------------------------------------



Episodio 1:

Il Re d' Inghilterra,
Enrico VIII, giovane ambizioso e in cerca della gloria che possa dargli l'immortalità nella storia, si sta' preparando per dichiarare guerra alla Francia e affidando al Cardinale Wolsey  di coordinare le operazioni. Wolsey però non crede che la guerra possa essere la risposta più efficace per sedare il conflitto tra la Francia e l'Inhilterra e inizia a studiare un piano diplomatico di "pace universale", che possa esser accettato da entrambe le parti e che in qualche modo possa garantirgli la gratitudine di entrambi i sovrani.
Il testo del "trattato di pace universale" viene così realizzato e i due Re, decidono di fissare un incontro di persona per poter concludere e firmare l'accordo raggiunto. Nel frattempo il Cardinale Wolsey informa Enrico VIII che
Elizabeth Blount, dama di compagnia di sua moglie la regina, Caterina D'Aragona aspetta un figlio da lui e che questo potrebbe minare "l'armonia degli affari di famiglia".

Episodio 2:


Nonostante le innumerevoli difficoltà, a causa del forte temperamento dei due sovrani, Francia e Inghilterra firmano il trattato di "pace universale e perpetua". Nel frattempo Enrico VIII conosce
Maria Bolena  e inizia con lei una nuova relazione, che però si esaurisce poco dopo. Per non perdere i privilegi acquisiti il Padre di Maria  convoca a corte Anna, la sua secondogenita,  chiedendole di diventare la nuova preferita del Re e di far in modo che il suo interesse non scompaia velocemente come per la sorella e le altre donne che ha avuto, ma che possa tenerlo legato a sé. 
Elizabeh Blount lontana dalla corte, è arrivata al termine della sua gravidanza e partorisce un maschio, Enrico VIII decide così di riconoscere il figlio come suo legittimo erede, e per centrare maggiormente il suo potere decide di far condannare a morte il
Duca di Buckingham, suo oppositore, per tradimento nei suoi confronti.

Episodio 3:

E' ormai tutto pronto per il matrimonio di
Margaret con il Re di Portogallo ed Enrico VIII chiede a Charles, suo amico, di scortare sua sorella e di accompagnarla a suo nome all'altare. Per ricompensarlo di tutto questo lo nomina Duca di Suffolk. Nel frattempo Anna riesce a catturare l'attenzione di Enrico VIII durante un gioco di corte e poco dopo viene nominata tra le dame di Caterina D'Aragana.
Il Trattato di Pace tra Francia e Inghilterra viene interrotto a favore di un accordo con la Spagna, che viene sancito tra le due nazioni con u la promessa di matrimonio tra il Re di Spagna e
Maria, la figlia di Caterina e Enrico VIII, quando lei compirà 12 anni. Thomas More viene invece incaricato da Enrico VIII di distruggere tutte le copie degli scritti di Martin Lutero, ritenuti indegni ed eretici e per questo motivo lo nomina Cavaliere.
Il Cardinale Wolsey scopre che la Francia è già venuta a conoscenza dei nuovi piani dell'Inghilterra, l'alleanza con la Spagna e la minaccia di una possibile guerra di conquista, ed è così costretto a trovare un capro espiatorio, nella figura del segretario personale di Enrico VIII, d'accusare come doppio giochista.

Episodio 4:


Mentre il desiderio di poter far sua Anna Bolena continua a crescere e ossessionare Enrico VIII, il giovane Re vittima di uno spiacevole incidente mette a repentaglio la sua vita. La disavventura risveglia in Enrico VIII il desiderio di avere presto un figlio maschio legittimo affinché la sua dinastia non si esaurisca con lui.
Enrico VIII, che ha da poco ottenuto per la sua lotta contro Lutero dal Papa il titolo di "difensore della fede", chiede così al Cardinale Wolsey di poter intercedere per lui con il Papa per potergli fare avere il divorzio da Caterina e poter così sposare una donna più giovane e che possa  dargli l'agoniato figlio maschio.
Nel frattempo Margaret giunge in Portogallo dove sposa il Re, la repulsione che prova per quell'uomo è tanto forte quanto l'attrazione che durante il viaggio è scattata tra lei e il Duca di Suffolk, così una notte la donna per paura di rimanere incastrata nel matrimonio con il Re del Portogallo per molti anni, nonostante i tanti problemi di salute dell'uomo, decide di ucciderlo soffocandolo.

Episodio 5:


Enrico VIII nomina ufficialmente il figlio illegittimo che ha avuto con Lady Blount suo successore nel caso che alla sua morte egli non abbia avuto ancora un figlio maschio legittimo, tuttavia pochi giorni dopo il bambino a seguito di un malessere il giovane erede muore, lasciando nuovamente la corona d'Inghilterra priva di un erede maschio.
Enrico VIII informa Caterina di aver chiesto l'annullamento del loro matrimonio e che per questo motivo dovrà al più presto lasciare la corte, promettendole però di non farle mai mancare nulla.
Ottenere l'annullamento del matrimonio con Caterina, per il Cardinale Wolsey incaricato nel svolgere le pratiche, si rivela molto più difficile di quanto i due avevano pensato inizialmente, ma Enrico VIII è pronto e deciso a continuare su questa strada e con la promessa di ottenere presto il permesso di potersi sposare Anna decide di accettare il suo amore.
Margareth rientra in Inghilterra dopo il suo breve matrimonio con il Re del Portgallo, ma l'accoglienza che Enrico VIII le riserva è molto fredda, questo a causa della sua scelta di sposarsi in gran segreto con il Duca di Suffolk.
Nel frattempo sul piano politico, la situazione diventa sempre più complicata, l'Imperatore di Spagna decide di annullare la sua promessa di matrimonio con la giovane Maria e con essa  anche quella di eterna amicizia con Enrico VIII e così libera il Re Francese e decide di attaccare Roma. Enrico VIII è così ora costretto a trovarsi dei nuovi e più fidati alleati.

Episodio 6:


Il Cardinale Wolsey si reca in Francia per trattare una nuova alleanza con il Re, nel frattempo in Inghilterra Enrico VIII decide di rendere pubblica la sua relazione con Anna Bolena.
Caterina decide di affrontare la donna che si è inserita tra lei e suo marito, ma ne esce sconfitta, Anna è sicura che i sentimenti che prova Enrico VIII per lei siano autentici e duraturi. La ragazza inoltre, contrariamente a quanto aveva pianificato, si scopre anche lei innamorata del sovrano.
Enrico VIII decide di accettare l'invito a cena a casa del Padre di Anna e lì l'uomo, insieme a suo fratello lo mettono al corrente delle manovre del Cardinale Wolsey e di come quest'ultimo si stia arricchendo sottraendogli dei soldi. Così il potere del Caridinale Wolsey sul Enrico VIII, già compromesso  inizia a vacillare. Inoltre i due uomini, il Padre e lo Zio di Anna, intercedono con Enrico VIII per il Duca di Suffolk.
Enrico VIII incarica un uomo di fiducia affinché possa portare in gran segreto delle bolle al Papa per potergli chiedere direttamente l'annullamento o scioglimento del suo matrimonio con Caterina.

Episodio 7:


A corte il potere di Anna è sempre più forte e Caterina temendo per la propria sorte, in segreto da Enrico VIII, informa suo nipote, l'Imperatore di Spagna, di quanto sta' accadendo. L'Imperatore le fa sapere che sarà sempre dalla sua parte e che l'aiuterà in tutti i modi che gli sarà possibile affinché Enrico VIII non ottenga nessuna concezione dal Papa.
Nel frattempo una delegazione di Enrico VIII è già partita per poter incontrare il Papa e poter intercedere per il sovrano e il suo divorzio, ma il Papa fermo nella sua posizione di non accettare la richiesta di sua maestà, decide alla fine d'inviare in Inghilterra un tribunale di Cardinali affinché possano giudicare e decidere in merito.
William Compton, grande amico di Enrico VIII, muore inaspettatamente nella sua dimora di febbre miliare, ma l'uomo è solo la prima vittima di questa epidemia che ben presto si sviluppa in tutta l'Inghilterra. Anche Anna contrae la febbre, ma nonostante una lunga fase critica riesce a superarla e ben presto l'allarma epidemia rientra.

Episodio 8:


Un delegato del Papa, il
Cardinale Campeggio arriva alla corte Enrico VIII per cercare di risolvere la questione dell'annullamento del matrimonio del sovrano con Caterina. Ben presto il Cardinale si trova al centro delle pressioni di due fazioni, quella che vuole l'annullamento del matrimonio dei due sovrani, come ad esempio il Cardinale Wolsey, e quella che invece, come Tommaso Moro, rifiuta questa possibilità.
Anna nel frattempo informa Enrico VIII dei suoi dubbi sul Carindale Wolsey e della lealtà dell'uomo verso di lui. Il potere del Cardinale Wolsey è sempre di più in pericolo e i congiurati, Il Padre, lo Zio di Anna e il Duca di Suffolk, contro il Cardinale concordano che è arrivato il momento di rendere pubbliche tutte le sue malefatte e distruggerlo per sempre.
Il Cardinale di Wolsey è ormai consapevole di quanto sia debole il suo potere, per questo motivo arriva a minacciare il Cardinale Campeggio per far avere al suo Re l'annullamento affermando che in caso contrario l'Inghilterra non riconoscerà più l'autorità papale.
Il processo per l'annullamento del matrimonio ha inizio e tutto il popolo è a favore di Caterina.

Episodio 9:

Il matrimonio tra Margaret e il Duca di Suffolk è ormai da tempo in crisi, l'uomo stanco della donna non perde occasione per tradirla senza nemmeno preoccuparsi del nasconderglielo. In tutto questo Margaret nasconde a suo marito di aver scoperto di esser ammalata di tubercolosi e una notte tra i dolori e gli spasmi muore.
Nel frattempo il processo per l 'annullamento del matrimonio tra Enrico VIII e Caterina continua, anche se quest'ultima decide di non presentarsi alle udienza non riconoscendo autorità alla giuria, e giorno dopo giorno arriviamo alla sua conclusione. Il Cardinale Campeggio afferma di non poter prendere lui una decisione sulla questione e che tutto dovrà esser discusso a Roma.
Anna approfitta del malcontento di Enrico VIII verso il Papa e la chiesa per avvicinarlo e mostrargli dei documenti luterani in cui si afferma che il Re di un Paese è anche il rappresentante di Dio sulla terra.
La sconfitta nel processo permette ai congiurati di attaccare e distruggere il potere del Cardinale Wolsey, mostrando così tutti documenti che hanno raccolto contro l'uomo a Enrico VIII che già deluso dal Cardinale per non avergli permesso di ottenere l'annullamento decide di bandirlo dalla Corte e destituito dai suoi incarichi.
Tommaso Moro diventa il nuovo cancelliere del regno.

Episodio 10:

Tommaso Moro nella sua nuova carica di cancelliere d'Inghilterra inizia a perseguitare i luterani e a condannarli al rogo mentre il Cardinale Wolsey cerca in Anna Bolena e poi in Caterina un aiuto per poter ritrovare il potere perduto promettendo prima ad una e poi all'altra di fare tutto il possibile per poterla aiutare ad ottenere quello che desidera.
I congiurati iniziano a temere che il Cardinale Wolsey possa ritornare al potere e in tal caso vendicarsi di loro, convengono così che è arrivato il momento di liberarsi dell'uomo per sempre e scoperta la corrispondenza segreta con Caterina informano Enrico VIII che ne richiede l'arresto per alto tradimento. Nella cella delle prigione in cui viene portato il Cardinale Wolsey in attesa del processo l'uomo si uccide.

 
This template downloaded form free website templates