----------------------------------------------



Episodio 1:

A Roma il nuovo Papa,
Papa Paolo III riceve due lettera dall'Inghilterra, la prima da parte di Enrico VIII che gli chiede di prendere una decisione finale per l'annullamento del suo matrimonio con Caterina, la seconda dell'Imperatore per conto di sua zia Caterina in cui chiede d'impedire l'annullamento e scomunicare il Re. Papa Paolo III sa che qualunque decisione lui prenderebbe finirebbe per inimicarsi una delle due parti, così suggerisce al Cardinale Campeggio di dare l'ordine per uccidere Anna Bolena.
In Inghilterra nel frattempo Enrico VIII si auto-proclama Capo della Chiesa D'Inghilterra, trovando in questo una nuova strada per poter sposare presto Anna.
Tuttavia gli oppositori al distacco della Chiesa d''Inghilterra da quella di Roma, sono ancora intenzionati a impedire questo processo e sono guidati dal
Vescovo Fish. I Bolena corrompono così un cuoco affinché alla prima occasione possa avvelenare il Vescovo Fish. L'attentato alla vita del Vescovo fallisce e il cuoco viene subito arrestato è giustiziato senza tradire i Bolena.
Approfittando di una gita fuori Londra, Enrico VIII dà l'ordine di allontanare dalla Corte Caterina.

Episodio 2:


La lotta di Enrico VIII per diventare il capo della nuova Chiesa Inglese è ormai vinta,
Tommaso Moro chiede così al sovrano di potersi dimettere come suo cancelliere, non potendo più appoggiarlo nelle sue scelte. Enrico VIII accetta.
Nel frattempo Enrico VIII inizia a organizzare un viaggio per la Francia in compagna con Lady Anna, per presentarla come sua futura moglie e Regina d'Inghilterra al suo alleato il Re di Francia e la nomina Lady Anna Marchesa di Pembroke.

Episodio 3:

In una piccola e privata cerimonia Enrico VIII sposa Anna Bolena, la notizia arriva però fino a Roma al Papa Paolo III che annuncia che se il Re d'Inghilterra non si ricongiungerà entro Settembre con l' unica moglie che la Chiesa riconosce, Caterina, e non lascerà Anna sarà scomunicato.
Nel frattempo Enrico VIII e il Cancelliere si danno da fare per preparare la cerimonia d'incoronazione a Regina di Anna, che ha da poco annunciato al Re di essere incinta.
Al corteo per l'incoronazione di Anna la risposta del popolo è molto debole, pochi partecipano alla cerimonia e ancora meno ad applaudirla al suo passaggio.
Il momento del parto è arrivato e la delusione di Enrico VIII è enorme quando scopre che Anna ha partorito una bambina:
Elisabetta.

Episodio 4:


La delusione per la nascita di Elisabetta spinge Enrico VIII a ricercare la compagnia di altre donne, iniziando così una relazione con
Lady Eleanor. Ben presto però Anna si accorge di questa nuova tresca del Re d'Inghilterra e chiede a un suo uomo di fiducia di trovare il modo di allontanare la donna da corte, inoltre la paura che un'altra donna possa sostituire Lady Eleanor e controllare e influenzare suo marito, così come in passato aveva fatto lei, la spinge nel scegliere lei stessa una donna da presentare a Enrico VIII in modo da poter mantenere il suo potere sull'uomo.
Nel frattempo
Cromwell per conto di Enrico VIII sta' lavorando a una proposta di legge affinché sia riconosciuta legittima la sua progenie con Anna, ora di nuovo incinta.
Cromwell si reca a trovare Tommaso Moro nel tentativo di convincerlo ad accettare Lady Anna come Regina di tutti loro e votare in modo positivo sulla sua proposta di legge e sul riconoscimento di Enrico VIII come capo della chiesa d'Inghilterra, ma al suo secco rifiuto viene emanato un ordine di arresto per la sua persona.

Episodio 5:


Mentre Tommaso Moro ormai rinchiuso nella Torre di Londra attende la sua sorte, Lady Anna ha un aborto spontaneo, perdendo così non solo il suo bambino e futuro Re d'Inghilterra ma anche il suo potere su Enrico VIII.
Anna è sempre più spaventata che Enrico VIII possa decidere di nominare Maria, la figlia che ha avuto con Caterina, come sua erede al trono spodestando cosi Elisabetta. Questo la porta a iniziare a pensare a un piano per riuscire ad ucciderla.

Episodio 6:


Anna chiede a Enrico VIII di dare in sposa al figlio minore del Re di Francia Elisabetta, in modo che agli occhi di tutti, Inglesi e stranieri sia vista come la legittima figlia del Re d'Inghilterra e futura regina.
Ma ricevuta la proposta, il Re di Francia fa sapere che non può far sposare il suo figlio minore con Elisabetta, visto che la bambina non è ritenuta legittima dalla Chiesa Cattolica, ma che sarebbe ben felice di acconsentire alla nozze con Maria, la figlia che Enrico ha avuto da Caterina. Questo, unito ai sensi di colpa di Enrico VIII dopo la morte del suo amico Tommaso Moro, portano il sovrano ad allontanarsi ancora di più da Anna.
Nel frattempo Cromwell suggerisce a Enrico VIII di utilizzare la commedia e la satira per mostrare al popolo Inglese l'immoralità della Chiesa Cattolica e mostrare così come il protestantesimo sia la scelta migliore.

Episodio 7:


Anna dice a Enrico VIII di voler riuscire a dargli finalmente l'erede maschio che tanto aspettano, ma che questo non potrà mai avvenire finché Caterina e sua figlia Maria continueranno a vivere.
Tuttavia prima di un qualsiasi loro intervento, Caterina si ammala e ben presto muore. La notizia riempie il cuore di Enrico VIII di tristezza e con lui quello di Maria, ma di gioia quello di Anna.
Dopo una battuta di caccia, Enrico VIII e il  Conte di Charles decidono di fermarsi per la notte presso John Seymour, qui il Re incontra
Jane Seymour, la figlia dell'uomo, da cui rimane subito affascinato.
Durante una festa campestre a corte Anna informa suo Padre di essere nuovamente incinta del Re.

Episodio 8:


Jane Seymour per richieste di Enrico VIII entra a far parte delle dame di compagnia di Lady Anna. Iniziano così i piani dei Seymour per far innamorare Enrico VIII di Jane e renderla la nuova Regina d'Inghilterra.
La scoperta della nuova relazione di Enrico VIII con la giovane Jane è uno shock talmente forte per Lady Anna che le fa perdere il bambino.
Enrico VIII convoca così Cromwell nel suo studio informandolo di aver finalmente visto anche lui la verità, come molti altri, e che il suo matrimonio con Lady Anna è da ritenersi non valido in quanto lei l'ha sedotto con delle stregonerie e ora che la legittima Regina d'Inghilterra è morta è arrivato per lui il momento di prendere nuovamente moglie e avere così il l'erede maschio che tanto aspetta.

Episodio 9:

Dopo il suo aborto Lady Anna è preoccupata per la sua sorte, mentre nuovi voci contro la Regina arrivano a Enrico VIII che istituisce una commissione d'inchiesta sulla consorte.
Per paura di possibili ritorsioni su Jane Seymour, Enirco VIII le chiede di tornare a casa.
Cromwell inizia a interrogare le dame di compagnia della Regina che gli confessano dei loro sospetti sulla sua infedeltà coniugale nei confronti del Re e del suo ambiguo rapporto con il fratello.
Enrico VIII ordina così l'arresto di George, il fratello di Lady Anna, e di tutti gli uomini coinvolti nell'indagine e poco dopo anche la Regina che viene  condotta alla Torre D'Inghlterra.
Il processo è sommario e Lady Anna viene condannata colpevole e a morte per alto tradimento e con lei tutti gli uomini coinvolti nel caso.

Episodio 10:

Il matrimonio tra Lady Anna e Enrico VII viene dichiarato nullo ed Elisabetta figlia illegittima. Enrico VIII inizia nel frattempo i preparativi per presentare a corte e all'Inghilterra Jane Seymour come sua nuova e futura moglie.

 
This template downloaded form free website templates