----------------------------------------------

 

a cura di Beralia, Lady Margareth e lLuca

(attenzione contiene spoiler)

PERSONAGGI STORICI:
 

Si vede Jean-François Moulin, generale francese e membro del Direttorio.
Estraneo alle logiche del partito, Moulin, al rientro di Napoleone dalla Campgna d'Egitto si impegnò per fargli prendere il comando dell'Armata d'Italia nella speranza di renderla un potenziale strumento militare a disposizione del governo, ma già Napoleone e Sieyès stavano meditando il colpo di Stato.

Durante il Colpo di Stato legalizzato Napoleone lo mise soto stretta sorveglianza con Gohier, tuttavia Moulin riuscì a fuggire e nascondersi in campagna,. Durante gli anni dell'Imperò tornò ad occuparsi della vita militare.

Morì nel 1810.

-----------------------

Si vede Luigi XVIII, Conte di Provenza, delfino di Francia e nemico della Rivoluzione fuggì in Germania due anni dopo la presa della Bastiglia.
Dall'estero continuerà e proseguirà un lavoro diplomatico per poter rientrare in Francia come sovrano, cosa che accadrà solo alla caduta di Napoleone.

-----------------------

Si vede Pierre-Roger Ducos.

Eletto come membro del direttorio divenne grande amico di Emmanuel Joseph Sieyès con il quale partecipò al Colpo di Stato del 18 Brumaio.

Nel 1808 fu nominato Console dell'Impero, tuttavia si schierò contro Napoleone nel 1814 votando a favore della sua deposizione. Nel 1816, con la restaurazione, fu cacciato in esilio come regicida, avendo votato nel 1793 a favore dell'esecuzione capitale di Luigi XVI.

-----------------------


Si vede
Jean-Jacques Régis de Cambacérès, uomo politico francese è ricordato per aver buttato le basi del Codice Napoleonico, che rappresentò le basi del diritto moderno.

Fu tra i sostenitori del Colpo di Stato legalizzato di Napoleone e nel 1799 fu nominato Secondo Console dell'Impero, carica inferiore solo a quella di Napoleone.

-----------------------


Si vede la moglie di Charles Pierre François Augereau:
Josephine-Marie-Marguerite-Gabrielle Grach.

Josephine morì nel 1806 lasciando suo marito senza eredi.

Augereau si risposò nel 1809 con Adelaide-Josephus Chavanges Bourlon.

-----------------------

Si vede François Joseph Lefebvre, Maresciallo dell'Impero è stato un generale francese a cui Napoleone chiese di unirsi a lui per la buona riuscita del Colpo di stato del 18 Brumaio.

Nonostante non spiccò mai nell'esercito per le sue dote di stratega, Lefebvre è da sempre stato apprezzato per la sua onestà, coraggio e coerenza e la grande umanità nel trattare i suoi prigionieri di guerra.

-----------------------


Si vede
Madeleine Louise Charlotte Du Moulin, moglie del membro del Direttorio Gohier e intima amica di Josephine Beauharnais.

-----------------------


Si vede
Bonne-Jeanne Coignaud moglie dal 1792 del Ministro di Polizia, Joseph Fouché.

-----------------------


Viene nominato
Filippo di Francia, Duca d'Orléans, figlio di Luigi XIII di Francia e Anna d'Austria e fratello minore di Luigi XIV, il Re Sole.

-----------------------


FATTI STORICI:


Il 18 Brumaio (9 Novembre 1799) avvenne il
Colpo di Stato organizzato da Napoleone e dai suoi sostenitori che mise fino al Direttorio, dando inizio al Consolato guidato da Bonaparte.

-----------------------


QUADRI:

L'immagine disegnata da Riyoko Ikeda di Luigi XVIII, riprende il quadro dello stesso dal titolo "
Portrait de Louis XVIII de France portant le cordon bleu du Saint-Esprit" di autore anonimo.

-----------------------

L'immagine disegnata da Riyoko Ikeda di Napoleone all'interno dell'orangerie durante il consiglio dei cinquecento ricorda la stampa di Jean Baptiste Madou, "Napoleon 9. November 1799".

-----------------------


LUOGHI:


Viene nominato il comune francese
Saint-Cloud nel dipartimento dell'Hauts-de-Seine nella regione dell'Île-de-France.

-----------------------

Viene nominata Place de la Concorde, la più grande piazza francese situata ai piedi degli Champs-Élysées. La piazza fu costruita da Ange-Jacques Gabriel nel 1755.

-----------------------

Si vede quello che dovrebbe essere l'Arc de Triomphe du Carrousel .
Fu fatto costruire da Napoleone I per commemorare le sue vittorie militari, sul modello dell'Arco di Constantino I (312 d.C.) a Roma.

All'epoca in cui è ambientato il volume l'Arco non era ancora stato costruito.

-----------------------

Si vede il Castello di Saint-Cloud la cui costruzione iniziò nel 1570 per concludersi nel 1701. Fu nell'orangerie che avvenne il colpo di Stato del 18 brumaio. Il Castello è andato distrutto nel 1870, durante la guerra franco-prussiana.



 

 


 


 

 
This template downloaded form free website templates