----------------------------------------------

 


(attenzione contiene spoiler)

PERSONAGGI STORICI:
 

Si vede Luigi Antonio di Borbone, Duca di Enghien. Parenti dei sovrani Borbonici, sposò segretamente nel 1801 la nipote del Cardinale di Rohan: Charlotte de Rohan.

Fu arrestato nel 1804 tra la notte del 15 e del 16 Marzo dall'esercito napoleonico su ordine di Napoleone convinto che il Duca stesse tramando per ucciderlo e fosse implicato per l'attentato del 24 Dicembre del 1800 (vedi citazioni volume 7). Fu così condannato a morte e ucciso. Il Duca nonostante non nascose mai il suo odio per Napoleone si dichiarò fino alla fine innocente per i capi di cui fu imputato.

L'uccisione del Duca turbò profondamente l'opinione europea su Napoleone, accusato di aver giustiziato un'innocente e di aver violato la sovranità di uno stato estero (Il Duca dii Enghien risedeva a Baden).

-----------------------

Viene nominato Luigi Antonio di Borbone, Duca d'Angoulême. Fu Re titolare di Francia, per pochi minuti, col nome di Luigi XIX, ma non regnò mai.

Nel 1799 sposò Maria Teresa Carlotta, unica erede sopravvissuta di Luigi XVI e di Maria Antonietta.

-----------------------

Viene nominato Jules Auguste Armand Marie de Polignac, Duca di Polignac, nobiluomo e militare francese e figlio di Yolande de Polastron, la confidente della Regina Maria Antonietta (vedi citazioni volume 2 Le Rose di Versailles ).

Tornato in Francia, sotto il governo di Napoleone Bonaparte, nel 1804 venne arrestato con l'accusa di aver preso parte al complotto di Cadoudal e Pichegru per assassinare Bonaparte ed imprigionato sino al 1813.

Sostenitore di una restaurazione integrale della monarchia e dell'Ancien Régime, ed ostile alle tendenze liberali della Costituzione del 1814.

-----------------------

Si vede Marguerite-Joséphine Weimer, detta Mademoiselle George  e soprannominata da Napoleone, Georgina. Fu una delle attrici di punta della Comédie-Française e amante di Napolene, legata a lui fino alla fine tanto da chiedere di poterlo seguire in esilio a Sant'Elena.

Morì nel 1867.

-----------------------


Si vede Francesco Giuseppe Carlo Giovanni d'Asburgo-Lorena, Imperatore dei Romani noto come
Francesco II.

Per contrastare l'egemonia dell'Imperatore francese Napoleone Bonaparte in Europa e prevenire una perdita di rango, assunse nel 1804 il titolo di Imperatore ereditario d'Austria.

Nel 1810 organizzò il matrimonio della figlia Maria Luisa con Napoleone per sancire un'alleanza stabile fra i due Imperi, quello austriaco e quello francese. L'alleanza durò fino al 1813 quando, dopo la disastrosa campagna di Russia, l’Austria ruppe i propri rapporti con la Francia schierandosi con i precedenti alleati: Inghilterra, Prussia e Russia. Il Congresso di Vienna (1814) e la disfatta definitiva di Napoleone a Waterloo restituirono a Francesco II d’Austria gran parte dei territori perduti negli ultimi quindici anni.

-----------------------


Si vede
Klemens Wenzel Nepomuk Lothar von Metternich-Winneburg-Beilstein, diplomatico e uomo politico austriaco, fu lui a pianificare il matrimonio tra Napoleone e l'arciduchessa Maria Luisa, figlia di Francesco II.

-----------------------

Si vede Federico Guglielmo III, Imperatore di Prussia dal 1797 al 1840.

Cercò di mantenere un atteggiamento moderato con la Francia ed i suoi nemici. Nel 1806 si unì dopo aver subito da parte di Napoleone una pesante sconfitta militare alla coalizione antinapoleonica capeggiata dalla Gran Bretagna. Sconfitto Napoleone, tornò col Congresso di Vienna a ricoprire il suo ruolo di re di Prussia, riassemblando il paese e riportandolo ai principi del periodo pre-napoleonico.

-----------------------

Si vede Luisa Augusta Guglielmina Amalia di Meclemburgo-Strelitz, conosciuta semplicemente come Luisa di Prussia, fu Regina della Prussia  come moglie di Federico Guglielmo III di Prussia.

Molto amata dal suo popolo la sua celebrità si consolidò dopo il suo incontro, nel 1806 con Napoleone Bonaparte a Tilsit, durante il quale lo supplicò  affinché concedesse condizioni meno dure per il regno di Prussia, sconfitto in modo disastroso nel corso delle guerre napoleoniche. Dopo quest'evento la Regina venne venerata dal suo popolo come "l'anima delle virtù nazionali".

Alla sua morte, a soli 34 anni nel 1810, Napoleone affermò come con lei il Re di Prussia avesse perso il suo miglior ministro.

-----------------------

Si vede William Pitt il Giovane, uomo politico inglese, ricoprì la carica di Primo Ministro del Regno Unito dal 10 Maggio del 1804 al 23 Gennaio del 1806.

Il suo governo risultò il più dinamico e aperto alla politica europea di molti suoi predecessori e successori.

Morì a causa di una malattia al fegato il 23 Gennaio 1806.

-----------------------


Si vede
Papa Pio VII, invitato da Napoleone Bonaparte per benedire la sua incoronazione.

-----------------------

Si vede Ludwig van Beethoven, compositore, pianista e direttore d'orchestra tedesco.

E' considerato uno dei più grandi compositori di tutti i tempi, nonché figura di rilievo del classicismo viennese e primo tra i romantici.

-----------------------

Viene nominato il Géraud Christophe Michel Duroc, militare francese, Gran Maresciallo di Palazzo e Duca di Friuli.

-----------------------

Si vede Élisabeth-Antoinette Le Michaud d'Arçon de Vaudey, amante di Napoleone Bonaparte.

-----------------------

Viene nominato Michail Illarionovič Kutuzov, generale russo.

Durante le guerre napoleoniche guidò gli eserciti russi.

Insignito, nel corso della sua carriera, di vari riconoscimenti militari, è ancora oggi ricordato come uno dei più grandi militari della storia russa.

-----------------------

Si vede Lord Horatio Nelson, primo visconte Nelson e primo duca di Bronte, fu un ammiraglio britannico, tra i più amati e celebri della marina britannica anche grazie alla sue importanti vittorie in campo militare.

-----------------------


FRASI MANGA:

"Diventiamo degli eroi senza nome per la Patria! Finché esisterà la società umana il nome dei soldati della guardia continuerà a essere tramandato dalla gente insieme alla storia". E' la frase che Oscar pronuncia ai soldati della Guardia prima di unirsi con il popolo francese e combattere con loro per la Rivoluzione (vedi volume 6 del manga) e che qui Alain e Bernard ricordano.

-----------------------

FATTI STORICI:

Il
18 Maggio 1804, il Senato francese approvò la mozione che concedeva a Napoleone il titolo "Imperatore dei Francesi".

-----------------------

Il 2 Dicembre del 1804 all'interno della nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi, fu celebrata la cerimonia di incoronazione di Napoleone Bonaparte. Egli incoronò prima se stesso come imperatore dei francesi, e quindi imperatrice Joséphine de Beauharnais.
 

-----------------------

Il 26 maggio 1805 all'interno del Duomo di Milano, Napoleone fu incoronato Re d'Italia, nominando Eugéne de Beauharnais Viceré d'Italia.

-----------------------
 
La battaglia di Trafalgar fu una celebre battaglia navale del 1805, che vide la vittoria dell'Inghilterra sotto il comando dell'Ammiraglio Nelson, sulla flotta combinata franco-spagnola.

Nel corso della battaglia l'Ammiraglio Nelson fu ferito a morte da un colpo di moschetto che gli perforò un polmone.

-----------------------


QUADRI:

L'immagine disegnata da Riyoko Ikeda dell'incoronazione di Napoleone Bonaparte riprende il quadro intitolato "
L'incoronazione di Napoleone" di Jacques-Louis David.

-----------------------

L'immagine disegna da Riyoko Ikeda per raccontare la morte dell'ammiraglio Nelson è ripresa da una stampa intitolata "Death of Lord Nelson" e realizzata da A.W.Devis.

-----------------------


LUOGHI:

Viene nominato il Passo di Calais, dipartimento francese dalla morfologia pianeggiante con rilievi collinari che non raggiungono mai quote da montagna.

-----------------------

Si vede Salle Richelieu, sede della Comédie-Française nel 1800 e situata all'interno di Palais-Royale.

Il teatro, da 862 spettatori, fu progettato dall'architetto Victor Louis.

-----------------------

Si vede una veduta della città di Stoccolma, dove si rifugiano Rosalie e il figlio François. capitale della Svezia, la città è anche il suo riferimento culturale ed economico.

-----------------------

Si vede una veduta della città di Berlino dove possiamo vedere la Chiesa commemorativa dell'Imperatore Guglielmo (Gedächtniskirche).

Costruita tra il 1891 e il 1995 su progetto di Schewechten in stile neoclassico. Durante il secondo conflitto mondiale la chiesa fu gravemente danneggiata.

-----------------------

Si vede il Palazzo di Westminster di Londra dove hanno sede le due camere del Parlamento del Regno Unito.

La parte più antica del palazzo risale al 1097 e la sua iniziale finalità era quella di residenza reale.

 

 


 


 

 
This template downloaded form free website templates