----------------------------------------------

Nel primo volume dell'edizione italiana di "Eroica" (Magic Press) è stata pubblicata una lettera aperta scritta di Riyoko Ikeda (che trovate qui sotto riportata) nel 1987 quando iniziò la serializzazione del manga


Quando 12 anni fa terminai "
Le Rose di Versailles" su una rivista di manga per ragazze, avevo già in programma di approfondire la storia della Rivoluzione francese con "Napoleone".

Tuttavia, per me che all'epoca avevo solo 26 anni, sarebbe stata un'impresa azzardata quanto affrontare l'Himalaya senza addestramento e il giusto equipaggiamento.
Più mi documentavo e più desideravo saperne di più su questo controverso personaggio il cui mistero non faceva altro che infittirsi tanto che alla fine sono passati 12 anni.
Se mi chiedeste se adesso quest'opera sia maturata a sufficienza dentro di me, risponderei che non ne sono sicura. Spero di riuscire a realizzare il miglior "racconto" possibile nei limiti delle mia attuali capacità (ci tengo a sottolineare che si tratta di un'opera di finzione), riutilizzando i personaggi di "
Le Rose di Versailles" e facendo ruotare la narrazione intorno all'interrogativo: "perché l'impero di Napoleone è crollato con tanta facilità?"

Riyoko Ikeda

 

 
This template downloaded form free website templates