----------------------------------------------
 


 

Nell'estate del 2006 durante la Tokyo International Anime Fair, la più importante fiera dell'animazione che si tiene ogni anno in Giappone, è stato annunciato dalla Toei Animation l'acquiosto dei diritti per la realizzazione di un lungometraggio animato su "Le Rose di Versailles".

Le notizie su questo progetto hanno iniziato a inseguirsi, fino a poi cessare completamente per volere di Riyoko Ikeda, che pare abbia posto come clausola nel contratto con Toei che il film potrà esser distribuito solo se alla fine della sua realizzazione se ne riterrà soddisfatta.

Solo un anno dopo, nel 2007 sempre in occasione della Tokyo International Anime Fair che si è tornato a parlare di questo progetto. La Toei all'interno del proprio spazio ha presentato un primo trailer del lavoro del lavoro.

Tuttavia ad oggi (2007) non si conosce ancora la sua data d'uscita ufficiale, sembrerebbe infatti che il materiale sia nuovamente in fase montaggio per sistemare quei punti che non hanno convinto pienamente Riyoko Ikeda, quello che si sa è che il progetto nasce per omaggiare non solo "Versailles no bara" e i suoi 35 anni, ma anche per festeggiare il 50esimo anniversario della Toei Animation, una ricorrenza importante in cui la Toei dovrà mostrare non solo tutta la sua tradizione ed esperienza accumulata nel corso di questi anni, ma anche quello che sarà il suo futuro nel campo dell'animazione, ed è molto importante, e ci fa capire quanto la storia di Oscar e di tutti gli altri suoi personaggi sia ancora amata in Giappone, che abbai deciso di farlo con "Versailles no bara".

Da come si può notare dalla locandina il titolo di presentazione del lungometraggio è riportato in francese e sotto in più piccolo in giapponese, questo non solo perché la storia è ambientata in Francia, ma perché per volere della Toei l'anime verrà presentato e realizzato pensando al mercato estero, intenzione della casa di produzione di far uscire il lungometraggio in contemporanea in tutto il mondo.
Inoltre come si è potuto notare dal trailer il lungometraggio sembra esser molto più fedele alla storia e ai disegni del manga di quanto sul finire degli anni '70 lo fu la TMS.

La musica di sottofondo utilizzata per il trailer la canzone "
Unnamed Song" di Yoshiki feat Violet Uk

(clikka QUI per poter leggere il testo di "Unnamed Song" e la sua traduzione in Italiano)







 

 
This template downloaded form free website templates