----------------------------------------------

Il giovane André, da poco rimasto orfano, viene condotto da sua Nonna a Palazzo Jarjayes, per diventare l’attendente dell’ultima figlia del generale.
Prima di partire la sua amica,
Christine, le regale il suo nastro dei capelli , affinché lui si possa ricordare di lei ogni volta che lo guarderà e gli chiede di promettergli di tornare una volta che diventerà grande per sposarla.

Passano gli anni e André è ormai diventato un uomo,sempre al fianco di Oscar, si recano nel Palazzo del Duca D’Orlèans, qui Robespierre gli presenta una giovane donna, Christine, preferita del Duca. Robespierre presenta ai due la giovane. André pur riconoscendo la giovane decide di non dire nulla.

Andando via dal Palazzo, Oscar, sorridendo, dice ad André di essersi accorta che la giovane continuava a guardarlo, ma lui rassicurandola le dice lui desidera solo lei.
Christine guardando fuori dalla finestra i giovani allontanarsi, un misto tra gioia, per aver rivisto André o tristezza, perché ha capito che nel cuore di lui c'è solo Oscar ripensa alla sua infanzia. Poco dopo la partenza di André anche Christine rimase orfana di entrambi i genitori decidendo cos di trovarsi un lavoro a Parigi nella speranza di ritrovare André. Dopo aver lavorato per alcuni anni in una taverna, incontra un nobile uomo che le permette d'iniziare a frequentare l'alta società dove incontra e conoscere il Duca D'Orleans.