Tra le più grandi passioni di Riyoko Ikeda, che trapela in tutti i suoi manga, è sicuramente la musica, ed è proprio per dedicarsi meglio a questa arte, che nel 1998 decide di prendersi una pausa dalla sua attività di mangaka per poter finalmente coronare il suo secondo (il primo era quello di diventare una mangaka) più grande sogno, quello di diplomarsi in canto al conservatorio.

Nel 2003, tre anni dopo il suo diploma in conservatorio, messi in pratica i frutti dei suoi studi musicali da
soprano,  incide  e pubblica il suo primo cd "Lovely Songs Memory Drawings" al quale nel 2005 seguirà, per il 250esimo anniversario della nascita di Maria Antonietta, un secondo cd: "Parfums Musicaux de Versailles".

Particolarità di questo suo secondo cd inciso è che tutte le musiche e le parole delle canzoni (12 in totale) furono scritte a suo tempo dalla stessa regina di Francia, Maria Antonietta.
Ancora una volta Riyoko Ikeda vuole omaggiare questa donna che tanto ha segnato e cambiato la sua vita.

"Lovely Songs Memory Drawings"

"Parfums Musicaux de Versailles"

Questa sua nuova e seconda carriere continua a tenerla sempre ben impegnata tra concorsi canori, concerti e serate..

Tra i suoi progetti, quello di riuscire a scrivere un opera lirica in italiano  basata su Le Rose di Versailles.

Nel 2000 il gruppo musicale Lareine pubblica una cover del brano "Bara wa utsukushiku Chiru", sigla d'apertura giapponese dell'anime della TMS di "Versailles no Bara" . Riyoko Ikeda partecipa a questo progetto non soltanto curando la grafica di copertina e dell' interno del Cd, ma anche disegnando i costumi del gruppo per il video a cantando come vocalist.

"Bara wa utsukushiku Chiru"

 

 
This template downloaded form free website templates