----------------------------------------------
 

a cura di Beralia, Lady Margareth e lLuca


PERSONAGGI STORICI:


Viene nominato
Giorgio V, cugino dello Zar Nicola II, e Re D'Inghilterra ( fu il primo monarca dei Windsor).
Durante gli anni della Rivoluzione Russa, non volendo inimicarsi il proprio popolo decise di non concedere ospitalità agli Zar ormai decaduti.

-----------------------

Viene nominato Shirvin.
Eletto come Segretario del comune popolare, il suo nome era inserito nel protocollo sionista che all'epoca voleva dimostrare rapporti fra comunisti e ebrei tradizionalisti

-----------------------

Viene nominato Lev Borisovič Kamenev, rivoluzionario e politico Russo. Durante un breve viaggio all'estero incontrò diversi capi social-democratici in esilio, tra i quali Lenin con il quale s'instaurò subito un rapporto di fiducia e collaborazione.
Partecipò alla redazione dell'Iskra.
Dopo la Rivoluzione del 1917 fu eletto al Comitato Centrale e successivamente fu eletto Presidente del Comitato Esecutivo Centrale.
Dopo la morte di Lenin formò con Trotsky l'opposizione di sinistra a Stalin

-----------------------

Viene nominato Iosif Vissarionovič Džugašvili detto Stalin,  rivoluzionario e politico russo bolscevico, Segretario Generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica e leader dell'Unione Sovietica.
Insieme a Lenin costituì il primo stato socialista del mondo, l'Unione Sovietica.

-----------------------

Si vede Nadežda Krupskaja, politica e rivoluzionaria Russa, nonché moglie di Lenin.

-----------------------

Viene nominato il Reggimento Izmailovskji.
Reggimento della Guardia Imperiale era situato alla periferia della città.

-----------------------


Lavr Georgievič Kornilov fece carriera all'interno dell'Esercito Imperiale dello Zar e durante la guerra tra la Russia e il Giappone venne decorato con la Croce di San Giorgio per il suo coraggio e promosso così al grado di Colonnello.
Dopo il rovesciamento del potere (1917) Kornilov fu messo al Comando del Distretto Militare di San Pietroburgo e ben presto gli fu assegnato il ruolo di Supremo Comandante in Capo delle forze armate del Governo Provvisorio. Kornilov era tuttavia convinto che la Rivoluzione non avrebbe fatto altro che portare all'anarchia la Russia.
Mentre Kerensky continua la sua salita al Governo nei circoli politici iniziava a farsi il nome di Kornilov ed appoggiarlo nel tentativo di renderlo Comandante in Capo dell' Esercito, come dittatore militare. Tuttavia il suo piano venne ben presto scoperto e sventato da Kerensky che lo fece arrestare.

-----------------------

FATTI STORICI:

Il
3 Aprile del 1917 con un convoglio (la locomotiva 293) proveniente dalla Germania, Lenin rientrava in Russia a San Pietroburgo a Finlyandsky Rail Terminal (conosciuta anche come Finland Station -Stazione Filandia-).
Lenin riuscì a rientrare in Russia, grazie al finanziamento del Governo Tedesco, il Ministero Tedesco degli Affari esteri, al cui capo c'era Arthur Zimmermann, era convinto che la Rivoluzione in Russia l'avrebbe indebolita e avrebbe permesso al proprio esercito di batterla molto facilmente nel conflitto che stavano disputando.

-----------------------

A capo del primo Governo Provvisorio della Russia viene eletto il Principe L'vov, il suo governo ebbe però vita breve. Kerensky approfittando della situazione riuscì ben presto a convincere tutti che lui era l'unico che sarebbe stato in grado di salvare la Russia. Kerensky venne così eletto Primo Ministro .

-----------------------

Il 25 Luglio 1917 Kerensky, istituì il Parlamento Nazionale anche a Mosca allo scopo di stroncare l'attività dei Rivoluzionarti. Egli si presentò alla seduta accompagnato da rappresentanti dell'esercito e della borghesia.

-----------------------

LUOGHI :

Si vede la distruzione di una statua dello
Zar Nicola II da parte della popolazione Russa.
La statua è stata realmente demolita durante i disordini del 1917.
Nel 2000 per commemorare la canonizzazione dello Zar è stata realizzata una copia della statua oggi situata nel villaggio Tayninsko, nei pressi di Mosca.

CURIOSITA': La scena realizzata da Riyoko Ikeda all'interno di Orpheus della demolizione della statua cita la pellicola di Eisenstein "I 10 giorni che sconvolsero il mondo".

Per maggiori informazioni v'invitiamo a visitare la sezione ad egli dedicato all'interno del Riyoko Ikeda fan Site: RIYOKO IKEDA E IL CINEMA MUTO.

-----------------------


Si vede il
Palazzo Ksheshinskaya, sede principale dei Bolscevichi nel 1917.

-----------------------

Si vede Il campanile di Ivan Velikij è il più alto campanile all'interno del Cremlino.


 

-----------------------

LIBRI :

Viene nominato la
Pravda, giornale organo di stampa del Partito Comunista dell'Unione Sovietica.
Durante gli anni della Rivoluzione fu l'organo di stampa dei bolscevichi che ne fecero il loro principale mezzo di comunicazione. Attraverso la Pravda, Lenin pubblicò, nell'Aprile 1917, le Tesi di Aprile, che determinarono una svolta nel processo Rivoluzionario sovietico.

-----------------------

"Stato e Rivoluzione" di Lenins fu scritto tra l'Agosto e Settembre 1917.
Nel testo, Lenin prefigura uno Stato di tipo consiliare, ispirato ai principi quali: eleggibilità e revocabilità di tutti i funzionari pubblici, unità del potere legislativo ed esecutivo, rotazione delle cariche e controllo rigido sui salari dei funzionari pubblici per evitare la formazione di una burocrazia, esercito permanente sostituito dal popolo in armi.

-----------------------

Si vede il manifesto che smascherava a e annunciava il piano del Generale Kornilov per destituire il Governo Provvisorio e Kerensky e instaurare una dittatura militare.

.

 

 
This template downloaded form free website templates